Home Page
La Residenza Contarini è una residenza per persone anziane non autosufficienti, inserita ed integrata sia in forma architettonica che funzionale, in un contesto  di verde attrezzato ed organizzato a giardino/parco.
La struttura è formata da due corpi di fabbrica a pianta quadrata uniti strutturalmente e funzionalmente con un lato, entrambi su tre livelli (terra, piano, secondo), i quali racchiudono ognuno un cortile interno. Le stanze degli ospiti sono tutte con affaccio sull’esterno munite di terrazzino. Negli  spazi verdi sono stati realizzati percorsi   pedonali dotati di impianto di chiamata di soccorso, un laghetto con passerella pedonale, pergolati pavimentati, un campo da bocce e gazebo per le soste lungo il percorso.
La Residenza Contarini accoglie  persone anziane di ambo i sessi che richiedono un aiuto assistenziale complesso e differenziato; è organizzata funzionalmente  in quattro nuclei, due al primo piano e due al secondo piano, per complessivi 120 posti letto con i servizi di nucleo ubicati nel lato condiviso dei due corpi di fabbrica . La  Residenza dispone,  pertanto, di 30 stanze  a due letti  con bagno esclusivo e terrazzino e 60 stanze singole con bagno  condiviso e terrazzino. Le stanze sono suddivise su  2 nuclei per piano  di cui un nucleo da 30 posti letto con 15 stanze doppie e un nucleo da 30 posti letto con 30 stanze singole.L’assistenza socio-sanitaria è resa da personale qualificato (infermieri ed operatori socio-sanitari) nell’arco delle 24 ore, con l’obiettivo di mantenere  l’autonomia funzionale, con particolare attenzione al benessere e qualità di vita degli ospiti. L’assistenza medica è resa da un medico dipendente  ed uno in convenzione  con l’ULSS 12 Veneziana.  E’ garantito  tutti i giorni  un servizio di portineria/reception dalle ore 6,30 alle ore 21,30. Sono attivati, inoltre, i seguenti servizi a disposizione degli ospiti: fisioterapia e riabilitazione, logopedia, animazione, parrucchiera. L’attività assistenziale è organizzata per progetti individuali o di gruppo, attraverso le sinergie delle varie  professionalità che vi lavorano allo scopo di ottenere il massimo di integrazione possibile fra le prestazioni sia sociali che sanitarie. L’U.O.I. (Unità Operativa Interna) è lo strumento  fondamentale, ispirato al mantenimento della funzionalità ed al recupero delle attività residue allo scopo di raggiungere il maggior benessere delle persone, attraverso la valutazione multidimensionale. Al piano terra della struttura si trova il Centro diurno per persone non autosufficienti con problemi di demenza, con attrezzature ed arredi studiati in funzione delle terapie di riabilitazione e di mantenimento. Il Centro diurno può ospitare fino a 16 persone e accoglie persone ai primi stadi della malattia. E’ un luogo terapeutico riabilitativo dove gli interventi sono basati su metodologie ed evidenze scientifiche, con progetti personalizzati e di gruppo che consentono alla persona di trascorrere parte della giornata impegnati in attività che favoriscono il mantenimento, più a lungo possibile,  delle funzioni cognitive residue.
Il Servizio di Riabilitazione, inserito in una ala separata della struttura, è composto da due ampi locali, uno adibito a palestra e uno a terapie fisiche.
Il Servizio è impegnato  a migliorare le condizioni fisiche  degli utenti con l’obiettivo di recuperare al massimo le funzioni lese, di valorizzare e potenziare le capacità residue, di raggiungere il miglior livello possibile di autonomia. Gli interventi che si possono effettuare presso  l’ambulatorio di fisioterapia e riabilitazione sono  mirati a dare una risposta ai bisogni di una fascia di popolazione  che presenta patologie croniche legate all’invecchiamento.
Un ulteriore servizio dedicato a chi assiste un malato di Alzheimer è il “Punto di ascolto”.
Il Servizio fornisce  assistenza psicologica alle famiglie che vivono l’esperienza della malattia. Il Punto di ascolto è gestito da una persona professionalmente preparata  che dà ascolto e sa dare i consigli adeguati alla situazione.

 

Documentazione per l' accoglimento
Rette a carico dell' ospite
Galleria fotografica
Pagina Principale