RASSEGNA STAMPA

IRE a Venezia: comunità educativa per ragazze

Mercoledì 11 dicembre 2019 la dott.ssa Roberta Ruggeri, Responsabile del Servizio Minori e Giovani Adulti dell’IRE di Venezia ha rilasciato un’intervista all’emittente TeleVenezia.  Un’ intervista per illustrare il progetto d’intervento educativo del Servizio.
Di seguito il link di approfondimento e del video dell’intervista:
 

Gente Veneta | 11 ottobre 2019

Dalla casa di riposo dell I.R.E. a San Giobbe in visita a San Marco: gli anziani ricevuti dal Patriarca.

E’ stato una grande giornata quella di oggi, venerdì 11 ottobre, per un folto gruppo di ospiti della casa di riposo dell’ I.R.E. a San Giobbe.

Accompagnati dagli operatori del Centro Servizi dell’Ire e da familiari, hanno lasciato la loro residenza e sono venuti a San Marco. Programma ricco da tutti i punti di vista per loro: hanno visitato la Basilica e sono stati ricevuti dal Patriarca Francesco.
Mons. Moraglia si è intrattenuto con gli anziani, ha ascoltato il loro messaggio di saluto, e a sua volta ha porto a tutti il suo saluto. Una giornata climaticamente splendida ha reso ancor più piacevole l’iniziativa.

Gente Veneta | 11 gennaio 2019

IRE a San Giobbe: nuovi servizi per i malati di Alzheimer.

Il presidente dell’Ire Luigi Polesel: “Attiveremo una serie di incontri per i famigliari delle persone affette da decadimento cognitivo, aperti alla comunità. La nostra scelta è quella di affidare i servizi socio-sanitari alla Fondazione Venezia, di cui l’Ire è socio, senza ricorre ad appalti esterni”

SCARICA ARTICOLO ►

IRE e Antica Scuola dei Battuti si sono fuse dando vita dall’1/1/2020 alla nuova I.P.A.B. “Istituzioni Pubbliche di Assistenza Veneziane” (I.P.A.V.)

Sede legale in Venezia, San Marco 4301 - Tel. 041-5217411
Codice Fiscale e Partita IVA 04587130271
Codice iPA ipav_027
Codice Univoco Ufficio Fatturazione Elettronica UFGKK1

www.ipav.it

La fusione è stata approvata con Decreto del Direttore della Direzione per i Servizi Sociali della Regione del Veneto n. 169 del 9.12.2019. VISIONA IL DECRETO